Diritto di recesso

A chi effettua acquisti sul nostro sito in veste di consumatore, è riconosciuto il diritto di recedere dal contratto senza dover fornire alcuna motivazione, nel termine di 14 giorni dall’effettiva ricezione dei beni.

Riportiamo di seguito il testo degli articoli 11 e 12 delle Condizioni generali di vendita, in cui sono contenute le informazioni su modalità di esercizio e limitazioni del diritto di recesso.

Art. 11 Diritto di recesso

Al Cliente qualificabile come consumatore è riconosciuto il diritto di recesso, conformemente a quanto previsto dagli articoli 52 e seguenti del Codice del Consumo, D.Lgs 206/2005.

Il consumatore ha il diritto di recedere dal contratto, senza dover fornire alcuna motivazione, nel termine di 14 giorni dal giorno in cui il consumatore stesso, o un terzo da lui designato, ha acquisito il possesso dei beni venduti.

Per recedere dal contratto il consumatore deve, entro il predetto termine di 14 giorni, darne informazione a Cascina Rosa all’indirizzo “Società Agricola Cascina Rosa S.S., Via Bottonasco 28 – 12023 Caraglio” o all’indirizzo e-mail infocascinarosa@gmail.com.

È sufficiente che il consumatore presenti una qualsiasi dichiarazione esplicita di voler recedere dal contratto. Potrà essere utilizzato il modulo tipo di recesso (di cui all’allegato I, parte B del D.Lgs 206/2005), il cui testo è riportato al fondo delle Condizioni.

Il consumatore dovrà riconsegnare i prodotti relativamente ai quali intenda recedere dall’acquisto, senza ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dal momento della comunicazione di recesso.

Il consumatore recedente potrà consegnare personalmente o spedire i prodotti all’indirizzo “Società Agricola Cascina Rosa S.S., Via Bottonasco 28 – 12023 Caraglio”. I prodotti dovranno pervenire a Cascina Rosa integri: è onere del consumatore adottare tutte le cautele per cui i beni non vengano danneggiati in fase di trasporto.

Ai sensi dell’art. 49, c. 1, lett. i, del D.Lgs 206/2005, si informa che il costo delle spese di restituzione dei beni, nel caso di esercizio del recesso, dovrà essere sostenuto dal consumatore.

Secondo quanto previsto dall’art. 56 comma 3 del Codice del Consumo – D.Lgs 206/2005, Cascina Rosa può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino a che il Cliente dimostri di aver rispedito i beni.

Cascina Rosa rimborserà i pagamenti relativi ai beni per cui è stato effettuato il recesso tramite il riaccredito della somma mediante lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione originale. Ciò potrà avvenire con uno storno, o uno storno parziale della transazione di pagamento elettronica.

Nel caso di transazione originaria con bonifico bancario – SCT, e nei casi in cui non fosse possibile eseguire lo storno, verrà richiesto al Cliente di indicare le coordinate bancarie su cui ricevere il bonifico di riaccredito.

Sono oggetto di rimborso anche le spese di consegna originaria dei beni. Tuttavia, se il consumatore avesse liberamente scelto un mezzo di consegna più oneroso fra quelli eventualmente offerti da Cascina Rosa, verrebbe rimborsato il costo del mezzo di consegna più economico disponibile sul Sito, se compatibile con l’indirizzo di destinazione e la tipologia di merci spedite. 

Art. 12 – Limitazioni al diritto di recesso

Conformemente a quanto previsto dall’articolo 59 del Codice del consumo – D.Lgs 206/2005, il diritto di recesso non si applica per:

– la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente

(a titolo esemplificativo e non esaustivo, la vendita di frutta e verdura fresca);

– la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzato

(a titolo esemplificativo e non esaustivo, la vendita di confezioni regalo chiaramente personalizzate);

– la fornitura di beni sigillati, aperti dopo la consegna, che non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici

(ossia tutti i prodotti agroalimentari venduti in confezioni/buste/barattoli sigillati)

Modulo tipo per l’esercizio del diritto di recesso:

Modulo di recesso tipo previsto dall’allegato I, parte B del D.Lgs 206/2005, ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) del D.Lgs 206/2005

(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto) 

Destinatario: Società Agricola Cascina Rosa S.S., Via Bottonasco 28 – 10123 Caraglio infocascinarosa@gmail.com

Con la presente io/noi(*)notifichiamo il recesso dal mio/nostro(*)contratto di vendita dei seguenti beni/servizi(*) ____________________________________________________________________________________________

Ordinato il (*)/ricevuto il (*)__________________________________________________________________

Nome del/dei consumatore(i)  ____________________________________________________________________

Indirizzo del/dei consumatore(i) ___________________________________________________________________

Data_____________________

Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)

________________________

(*) “Cancellare la dicitura inutile. ”